Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Charango Presente a Cremona MondoMusica 2022

Dal 21 al 22 Settembre 2022 si è svolta una delle fiere più importanti in Italia e nel mondo dedicata alla liuteria e agli strumenti musicali. Parliamo di Cremona MondoMusica International Exhibitions and Festival, con oltre 300 espositori da 30 Paesi e altrettanti musicisti e professionisti della musica coinvolti tra concerti, masterclass e presentazioni. 

Si tratta di una manifestazione di enorme valore per la musica, in cui è possibile ammirare e comprare strumenti di fattura eccellente, conoscere i più migliori liutai e trovare materiali di prima qualità per i propri strumenti.

In questa edizione, per la prima volta nella storia della fiera, il Charango è stato presente con uno stand, all’interno della sezione Acoustic Guitar Village.

Da sinistra, un ospite, Monique Mizrahi, Vicente Atal, Achille Zoni e Fabian Duran

Lo stand è stato organizzato da Charango.it e Achille Zoni insieme alla fondamentale collaborazione dei charanguisti Monique Mizrahi, Fabian Duran e Vicente Atal. Un ringraziamento speciale va fatto ad Alessio Ambrosi, di Acoustic Guitar Village, senza il quale non sarebbe stato possibile organizzare lo stando.
Con il loro contributo, e insieme ad altri charanguisti che venivano a fare visita, abbiamo riunito un’ampia gamma di charangos per mostrare ai visitatori la ricchissima diversità che si cela in questa famiglia di strumenti. Dal walaycho al ronroco, passando per il charangon e naturalmente il charango standard.

Si può affermare che lo stand di Charango.it sia stato un successo perchè, pur nel grande contesto fieristico, è riuscito ad attirare l’attenzione di numerosi visitatori, incuriositi dallo strumento o felici di ritrovarlo a Cremona Mondomusica. Molti i visitatori di origine sudamericana, ma anche – con grande sorpresa – parecchi italiani.

Mentre per qualcuno il charango era uno strumento sconosciuto, per tanti altri dietro il charango ci sono i ricordi degli anni ‘70-’80 in Italia, veicolati dalla presenza degli Inti Illimani nella nostra penisola. L’importante gruppo cileno infatti ha contribuito in maniera notevole a diffondere le musiche andine e le culture dei popoli andini in Italia. In effetti, non pochi visitatori hanno riferito di essere in possesso di alcuni vecchi charango di armadillo, la cui produzione in quegli anni era ancora sostenuta. Siamo rimasti sorpresi della similitudine estetica tra alcuni mandolini antichi e il charango.

Alcuni libri presenti in libera consultazione sullo stand di Charango.it

La presenza del Charango alla fiera si è coronata con un concerto dedicato, presentato da Monique Mizrahi e Fabian Duran al charango e charangon, Vicente Atal alla chitarra e mandolino, e diversi altri invitati.

La fiera è stata un’occasione straordinaria per presentare con allegria ai visitatori il nostro amato charango e qualcuna delle sue varietà morfologiche ed espressive. Speriamo di ritornare il prossimo anno con una varietà ancora più grande, e affermare, come questa volta, CHARANGO PRESENTE !

Articolo di Vicente Atal e Achille Zoni

Compare Products
No products were added to compare list
Return to Shop
pedro quispe torres
Charango semiprofessionale - Pedro Quispe Torres
0 customer review
370,00
charango boca mariposa pedro quispe torrez
Charango semiprofessionale - Pedro Quispe Torres
0 customer review
400,00
Ronroco boliviano
Ronroco Boliviano - José Ferrufino Alba
0 customer review
390,00
charango di Aiquile
Charango in mogano- Edgar Suarez
0 customer review
340,00
Charangón / ronroco argentino - Pedro Quispe Torres
0 customer review
510,00
Charango classico - Edgar Suarez
0 customer review
315,00
Charango k'alampeador modello Norte Potosì - Llallagua
0 customer review
250,00
Ronroco boliviano aiquileño
0 customer review
250,00
Charango da Concerto in Quina Quina - Pedro Quispe Torres
0 customer review
Il prezzo originale era: 600,00€.Il prezzo attuale è: 550,00€.