Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Tutti gli accordi di SOL (G)

Ciao! Oggi studiamo le posizioni della tonalità di SOL (G) sul charango. Il video fa parte di una serie dedicata alle varie posizioni per tutte le tonalità.
Non dimenticatevi di scaricare la tavola sinottica in pdf da questo link, che riporta le grafiche di ogni posizione mostrata nel video, ed è preparata in modo da poter essere comodamente stampata a casa.


La tonalità di Sol comprende accordi molto semplici da eseguire. Tutti gli accordi di questa tonalità definiscono anche delle posizioni fondamentali: se vengono trasportate lungo il manico del charango (aggiungendo ovviamente un barrè), si ottengono rivolti di altri accordi. Questo è evidente soprattutto per alcune tonalità costruite su alterazioni (come Sib, ad esempio).
Il suono degli accordi in questa tonalità è molto espressivo e profondo, e la buona notizia è che eseguirne le posizioni è anche particolarmente semplice!
Come per tutte le tonalità, è utile studiare questi accordi con calma, su un metronomo, ed adattarci esesrcizi di rasgueo e di arpeggio.

Per ogni domanda o difficoltà non esitate a contattarmi attraverso i canali del sito:

➤ https://charango.it/contatti/

???? Si è scelto di utilizzare la nomenclatura inglese per gli accordi (C, D, E, F,G, A, B) invece di quella latina (Do, Re, Mi, Fa, Sol, La, Si). Gli accordi maggiori sono indicati con la sigla semplice, senza l’aggiunta del suffisso maj: ad esempio, l’accordo di Do maggiore è indicato con C.
Quella mostrata è una selezione delle possibili posizioni sullo strumento, che naturalmente sono molte di più. La scelta per ciascun accordo è stata determinata da alcuni criteri:

  • proporre la versione più comoda all’esecuzione
  • proporre le posizioni più versatili nell’uso pratico
  • riportare solo posizioni che non richiedono salti di corda, cioè che possano essere suonate con una pennata sull’intera tastiera. L’unica eccezione, inevitabile per alcuni accordi, è data in alcuni casi dall’omissione della quinta o della prima corda.

Per quanto riguarda la numerazone delle corde, si dà per inteso che la prima sia la corda di E cantino e la quinta sia quella di G. Laddove si fa riferimento alle dita della mano sinistra, il primo dito corrisponde all’indice, il secondo corrisponde al medio, il terzo all’anulare; il quarto al mignolo.

ℹ️ Per informazioni sul charango, articoli e esercizi potete visitare il sito ➤ https://charango.it

✉️ Per contattarmi: ➤ https://charango.it/contatti/

????Non comprate uno strumento prima di leggere questa guida!: ➤ https://charango.it/2017/04/04/do…

Compare Products
No products were added to compare list
Return to Shop
Charango da studio - Edgar Suarez
0 customer review
350,00
Charango da concerto - Ignacio Suarez Rojas
0 customer review
700,00
Charango k'alampeador modello Norte Potosì - Llallagua
0 customer review
250,00
Ronroco boliviano aiquileño
0 customer review
330,00
Charango Semiprofessionale Pedro Quispe Torres
0 customer review
370,00
Charango da Concerto in Quina Quina - Pedro Quispe Torres
0 customer review
550,00